Comunicazione dell᾿ 11 ottobre 2020
Terminati i lavori, si riparte



Eugene

La fase transitoria seguita alla migrazione verso un nuovo server è finalmente terminata. Siamo dunque pronti a riprendere l᾿attività con una certa regolarità.
Tecnicamente il sito registra qualche miglioramento in termini di performance e di velocità di caricamento; noterete che abbiamo inserito alcune piccole modifiche nel layout, e che il menu si arricchisce di due nuove voci: lo script che seleziona una pagina a caso tra quelle del sito, e un servizio, l᾿oracolo, che andrà considerato niente piú che uno svago.
Siamo perfettamente consapevoli del fatto che il futuro non si può predire, ma al tempo stesso non possiamo negare che la possibilità di ottenere una, ancorché nebulosa, divinazione rappresenti pur sempre una tentazione.
L᾿oracolo risponderà in versi e, secondo un᾿antica tradizione, le sue parole andranno interpretate (benché non risultino troppo ambigue). Solo una distrazione, lo ripetiamo. Perché il futuro è nelle mani di ognuno di noi. O, per usare le parole di Appio Claudio Cieco: Fabrum esse suæ quemque Fortunæ.

Lo staff
11 ottobre 2020






← Precedente     Successiva →


linea

Torna all'elenco delle comunicazioni